Architetture Militari e Civili

A San Giovanni Rotondo oltre alle bellissime architetture religiose ├Ę possibile ammirare moltissimi palazzi storici e architetture militari. In questa sezione toccheremo in maniera abbastanza svelta tutto quello che merita di essere visitato nella stupenda cittadina pugliese cos├Č cara a Padre Pio.

Uno dei pi├╣ belli da visitare ├Ę il Palazzo Cavaniglia. ├ł ubicato sul Corso Regina Margherita e ha una storia molto antica, si pensi che fu edificato tra il 1615 e il 1630; in quel periodo era sede del Barone don Michele Cavaniglia, feudatario di San Giovanni Rotondo.
Altro palazzo storico ├Ę quello di San Francesco. Questo fu edificato nel 1470 da dei frati francescani e poi dal 1815 venne adibito a Palazzo di Citt├á. Per ammirarlo basta raggiungere Piazza dei Martiri: oggi ├Ę divenuto sede del comune!

Tra i palazzi seicenteschi non possiamo comunque dimenticarci de Il Palazzo del Capitano della Piazza dÔÇÖArmi, il Palazzo Verna e la casa natale di Celestino Galiani.
Il primo ├Ę stato edificato come sede del Gran Capitano Consalvo Ferrante di Cordova, il secondo invece, (lÔÇÖedificazione ├Ę tra i secoli XVII e XVIII) fu sede delle famiglie della Borghesia di San Giovanni Rotondo. Qui nacquero e vissero i sindaci, gli ecclesiastici pi├╣ importanti della cittadina ai piedi del Gargano. La Casa Natale di celestino Galiani (arcivescovo di Taranto) fu anchÔÇÖessa costruita nel medesimo secolo.

Tornando indietro nel tempo, pi├╣ antica di un secolo ├Ę la Casa dellÔÇÖUniversit├á, di et├á angioina e aragonese. Proprio qui sorgeva lÔÇÖuniversit├á e venivano messe in atto tutte le assemblee popolari di San Giovanni Rotondo. La facciata principale di questo stupendo palazzo ├Ę costituita da un pregiato portale con arco a sesto acuto e due bifore.

Le architetture Militari sono a stento rimaste in piedi. Nel periodo medievale, San Giovanni Rotondo doveva essere circondato da mura possenti con ben 15 torri e 4 porte (costruite tra il XII e il XIV secolo). Di tutte queste storiche mura ci rimangono solo ben poche tracce tra cui la Torre Quadrangolare, la Torre Cilindrica (ora sede del Museo delle Arti Popolari), e alcune Tracce Murarie di età normanno-sveva.

Trova